Farmaci scaduti

Su tutto il territorio comunale è possibile conferire i farmaci scaduti in appositi contenitori stradali di colore amaranto posti di fronte agli ingressi delle farmacie e nei pressi di alcune strutture sanitarie specializzate.

Nei contenitori appositi è consentito conferire i farmaci scaduti SFUSI ogni giorno della settimana senza limitazione di orari, quindi evita l’uso di sacchetti per contenerli.

Ci sono alcune limitazioni e accorgimenti da seguire nello smaltimento di questi rifiuti:

► La raccolta dei farmaci scaduti riguarda solo i farmaci e non le loro confezioni e/o il foglietto illustrativo che sono generalmente in carta/cartone e come tali vanno smaltiti.
► Il contenitore in vetro o in plastica (per gli sciroppi ad esempio) deve essere smaltito nella corrispondente raccolta differenziata.
► I blister in plastica/metallo delle pastiglie, se vuoti, possono essere smaltiti nella raccolta della plastica.
► Gli eventuali accessori presenti nella confezione (dosatori, cucchiaini o tappi) vanno smaltiti separatamente nella raccolta dell’indifferenziata.
► Gli integratori non vanno nella raccolta dei farmaci scaduti in quanto non sono farmaci.
► Disinfettanti, sfigmomanometri, siringhe e altri dispositivi sanitari taglienti o pungenti come ad esempio lamette, cannule per flebo, bisturi monouso muniti di custodia di protezione, non essendo farmaci devono essere smaltiti secondo regole specifiche e comunque non nel contenitore dei farmaci scaduti.
► Le bombolette spray o i contenitori in pressione di alcuni medicinali non possono essere gettati nel contenitore di farmaci scaduti. Alcuni dei rifiuti sopra menzionati possono andare nella raccolta indifferenziata altri devono essere portati al centro di raccolta. Consulta il nostro Centalogo (link) per verificare la corretta modalità di smaltimento.

Organico

I rifiuti organici rappresentano circa il 30% dei rifiuti urbani. Scopri come fare per differenziarli correttamente.

Che utente sei

Sei un'utenza domestica o non domestica? Scopri chi sei e di conseguenza cosa devi fare per differenziare correttamente i tuoi rifiuti. Clicca qui.

Sviluppo sostenibile

Avere corrette abitudini è importante non solo per te, ma anche per l’ambiente!

Violazioni e controlli

Le regole per la gestione della raccolta differenziata e i rifiuti in generale rappresentano un dovere da parte dell'utente.

Comune : Indirizzo :