Indifferenziato

L’indifferenziato, chiamato anche secco residuo, va conferito in un sacchetto grigio ben chiuso. Se avrai fatto bene la raccolta, il tuo sacchetto sarà sempre più piccolo e leggero!

COSA DIFFERENZIARE:

SI
Assorbenti e pannolini
Biro
Carta da forno
Candele
Cassette audio/video
Cosmetici
Cerotti
Chewing gum
Collant
Dischi
Dvd
Dentifrici
Foto
Guanti in gomma
Lampadine a incandescenza
Mozziconi di sigarette
Palloni
Pennarelli
Pennelli
Pettini e spazzole
Piastrine per zanzare
Preservativi
Radiografie
Rasoi usa e getta
Sacchetti di aspirapolvere
Scontrini
Siringhe
Spazzolini
Spugne

NO
Apparecchiature elettriche ed elettroniche*
Farmaci scaduti*
Pile*
Rifiuti voluminosi e ingombranti*
Rifiuti riciclabili (carta, plastica, vetro, metalli, scarti alimentari e organici)

(*)che vanno conferiti agli Ecocentri

COME DIFFERENZIARE
Conferisci l’indifferenziato sempre nei sacchi grigi semitrasparenti. I pannolini, o tessili sanitari, devono essere conferiti nei sacchi blu o comunque anonimi: possono essere depositati insieme alla indifferenziata.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI
numero verde: 800 310 042 dal lunedì al sabato dalle 8:00 alle 14:00
portaaporta@amaie-energia.it
Info Point Palafiori: da lunedì al sabato dalle ore 9:00 alle ore 13:00

Scarica:
La brochure
il video informativo

Organico

I rifiuti organici rappresentano circa il 30% dei rifiuti urbani. Scopri come fare per differenziarli correttamente.

Quando

Per sapere qual è la tua zona di appartenenza, inserisci il tuo indirizzo nella barra rossa in calce.

Dove

Clicca qui per scoprire dove conferire i rifiuti correttamente e nella maggior quantità possibile.

Rifiuti pericolosi

La categoria “Rifiuti pericolosi” raccoglie principalmente i rifiuti prodotti da particolari Utenze Non Domestiche.

Comune : Indirizzo :